Il Parco di San Rossore

Il Parco di San Rossore, un oasi naturalistica nel cuore della costa della toscana

Il Parco di  San Rossore  rappresenta la più importante oasi naturalistica della costa Toscana; si estende su una superficie di circa 24.000 tra le province di Pisa e Lucca.
L’area del Parco occupa la fascia litoranea fra Livorno, che ne è il limite meridionale, e Viareggio, estremità settentrionale, estendendosi all’interno fino a toccare il monte Quiesa.

Alla bellezza e alla varietà degli ambienti naturali del parco si unisce il fatto che a pochi chilometri si trovano le località più famose del litorale toscano: Viareggio, Forte dei Marmi, Torre del Lago Puccini, con le manifestazioni culturali e musicali e l’attrattività commerciale e mondana di altissimo livello.

Per saperne di più

Sito ufficiale del parco http://www.parcosanrossore.org
Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/San_Rossore

Video del parco

Cosa puoi fare nel parco

All’interno del Parco di San Rossore avrete solo l’imbarazzo della scelta per tutte le attività e cose che potrete visitare

Scegliere di soggiornare nel borgo di Pratavecchie immersi nella natura più incotaminata sulle coste della Toscana offre ai fortunati visitatori opportunità incredibili sia per la bellezza degli itinerari che è possibile andare a vedere sia per la quantità di attività che è possibile praticare.

E’ possibile effettuare visite a piedi, a cavallo, in bicicletta, in carrozza, in barca, in canoa.

Scoprire piante rare ed animali selvatici all’interno di due oasi del WWF
Nel territorio del Parco Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, sono presenti due aree gestite dal Comitato WWF Oasi Litorale Pisano che organizza escursioni al Bosco della Cornacchiaia e alle Dune di Tirrenia.

Visitare in carrozza la Tenuta di San Rossore
Scoprite la magia della tenuta e dei meravigliosi itinerariche si aprono di fronte ai vostri occhi mentre siete trasportati dagli imponenti e mansueti cavalli di razza Agricola Italiana da Tiro Pesante Rapido allevati allo stato semibrado all’interno del parco. Sono disponibili itinerari di diversa lunghezza.

Cavalcare liberi all’interno del Parco naturale
Presso il Centro di Equitazione Naturale, situato alla Sterpaia, nelle antiche Scuderie Reali dell’ottocento recentemente ristrutturate, è immerso nei boschi e
nelle pinete del’esclusiva e prestigiosa ex-tenuta presidenziale di San Rossore.

Fare birdwatching in una Oasi LIPU
La Lipu ente che gestisce la Riserva Naturale del Chiarone, zona paludosa adiacente al lago di Massaciuccoli, offre la possibilità di visitare l’oasi a piedi percorrendo un sistema di camminamenti a palafitta per osservare gli ambienti più caratteristici del lago e le specie migratorie.

Ammirare le dune del Tombolo ed il loro delicato ecosistema
L’Oasi delle Dune di Tirrenia è aperta tutto l’anno e organizza visite naturalistiche su prenotazione con percorsi su sentieri natura nella macchia retrodunale e percorsi sulla duna costiera che offrono allo sguardo spunti panoramici e paesaggistici affascinanti.

Altre attività che puoi praticare

  • Sole e relax
  • Mountain bike
  • Trekking
  • Nuoto